La lettera di ringraziamento del Presidente a Mons. Viscome

La lettera di ringraziamento del Presidente a Mons. Viscome

Pubblichiamo la lettera di ringraziamento del Presidente, Roberto Dionisi, indirizzata a Mons. Viscome

read more

Chiusura anno sociale e Santa Messa di sospensione delle Cerimonie Religiose

Chiusura anno sociale e Santa Messa di sospensione delle Cerimonie Religiose

Con l’ultima domenica di giugno si concluderà l’anno sociale della Confraternita e, come da consolidata tradizione, in quella data verranno sospese tutte le attività religiose che riprenderanno  domenica 1 ottobre.   Domenica 25 giugno p.v. alle ore 10.00 Mons. Francesco Viscome celebrerà la Santa Messa, prima della sospensione estiva, ricordando anche il Suo 25° Anniversario di Ordinazione Sacerdotale (27 giugno 1992-2017 Rocca di Neto (KR)  –  Roma).    Le attività sociali tradizionalmente terminano nelle settimane del tempo ordinario  2° dell’anno liturgico, dopo la conclusione del tempo pasquale, terminato quest’anno il  4 giugno u.s. con la  Solennità di Pentecoste. E’ bene ricordare che l’anno liturgico è diviso così: Avvento, Natale, tempo ordinario 1°, Quaresima, Triduo Pasquale, Tempo pasquale e tempo ordinario 2°.   L’avvento è il periodo che nella liturgia cristiana precede il Natale e segna l’inizio di un nuovo anno liturgico. Il Tempo di Natale è il periodo dell’anno liturgico della Chiesa cattolica che inizia dal giorno di Natale (25 dicembre) fino alla domenica del Battesimo del Signore, che ricorre la prima domenica dopo l’Epifania.  La Quaresima è uno dei tempi forti che la Chiesa celebra lungo l’anno liturgico. È il periodo che precede la celebrazione della Pasqua, dura quaranta giorni, ed è caratterizzato dall’invito insistente alla conversione a Dio. Segue poi, il Triduo Pasquale che è il culmine dell’anno liturgico e della fede, ed il tempo pasquale che è il  “laetissimum spatium” fino alla solennità di Pentecoste. Guidata e rinnovata dallo Spirito del Risorto la Chiesa, infine, vive il tempo ordinario 2°, lodando e ringraziando il Dio di Gesù Cristo per tutti i Suoi...

read more

Gli auguri e i ringraziamenti della Confraternita tutta a S.E. Mons Dal Cin

Gli auguri e i ringraziamenti della Confraternita tutta a S.E. Mons Dal Cin

Domenica 28 maggio S.E. Mons. Dal Cin, Arcivescovo Prelato eletto di Loreto, ha presieduto l’Eucarestia nella Chiesa di S. Maria della Quercia.  A  nome personale e della Confraternita tutta il Presidente, Sig. Roberto Dionisi, ha rivolto un indirizzo di augurio e di ringraziamento per quanto fatto da S. E. Mons. Dal Cin a favore della Confraternita ed ha poi fatto omaggio al  neo Arcivescovo dello zucchetto episcopale.    Prima della Benedizione finale, ha preso la parola anche Mons. Francesco Viscome, Primicerio del Sodalizio, che ha sottolineato, tra le altre cose, la semplicità evangelica e il buon umore che hanno sempre contraddistinto il modus agendi di S.E. Mons. Fabio, invocando  sul neo Arcivescovo la protezione della Vergine SS.ma di S. Antonio e di San Filippo Neri per un  fecondo  ministero episcopale.    Mons. Dal Cin, visibilmente commosso, dopo aver ringraziato tutti ha espresso il desiderio di fare un gemellaggio tra il Santuario della Madonna della Quercia e quello di Loreto, e ha concluso chiedendo di accompagnarLo con una costante preghiera.    guarda...

read more

Mons. Fabio Dal Cin, nominato Arcivescovo di Loreto

Mons. Fabio Dal Cin, nominato Arcivescovo di Loreto

Il 25 maggio u.s. Papa Francesco ha nominato nuovo Arcivescovo prelato di Loreto edelegato pontificio per il Santuario Lauretano, nonché delegato pontificio per la Basilica di Sant’Antonio in Padova, mons. Fabio Dal Cin, 52 anni, della Diocesi di Vittorio Veneto, officiale della Congregazione per i Vescovi, ed  assistente spirituale, insieme a mons. Francesco Viscome, della nostra Confraternita. guarda...

read more

Pasqua del Macellaio 2017, galleria fotografica

Pasqua del Macellaio 2017, galleria fotografica

La Confraternita di Santa Maria della Quercia dei Macellai di Roma nel rispetto di una consolidata e partecipata tradizione, ha promosso domenica “la Pasqua del Macellaio 2017”

read more

GRAZIE! Una Domenica indimenticabile

GRAZIE! Una Domenica indimenticabile

Quella di Domenica scorsa è stata un’edizione davvero speciale della Pasqua del Macellaio. La tradizionale festa organizzata dalla Confraternita di S. Maria della Quercia dei Macellai di Roma è giunta ormai alla sua 26ma edizione. Come sempre ha riscosso un grande successo di pubblico e di partecipazione da parte di Istituzioni ecclesiastiche e del mondo civile. Ringraziamo infatti Vescovo Ausiliare di Roma S.E. Mons.Gianrico Ruzza che ha officiato la Messa e il Presidente del Consiglio di Stato Alessandro Pajno che ha ospitato l’evento a Palazzo Spada. Va detto però che quest’anno il successo dei numeri ha assunto davvero una dimensione speciale. Solo per immaginare la partecipazione possiamo dire che sono state tagliate dai nostri 50 volontari confratelli 330 colombe, cucinati 120 kg di coratella proposta nella tradizionale ricetta romana, 260 kg di porchetta, 1800 uova sode, il tutto innaffiato da oltre 100 bottiglie di vino. La grande partecipazione si è poi estesa al di fuori dei confini della piazza e del primo Municipio. Per la prima volta, grazie al nostro service per video e comunicazione, è stato organizzato un “social media event” all’interno del vero e proprio evento di piazza. Collegati con Facebook e Twitter abbiamo coinvolto in più di 4000 post anche coloro che non hanno potuto partecipare alla manifestazione di persona, pubblicando foto, articoli e soprattutto video dell’evento. Il pubblico raggiunto è stato di 150.000 persone! Auguri di buona Pasqua a tutti...

read more
Powered by Cleverage